I mantovani hanno approfittato dell’iniziativa che ha previsto un’apertura notturna straordinaria prima della chiusura definitiva della mostra.

La notte di Chagall

C’erano, ed erano davvero in tanti, i mantovani in coda ieri notteche hanno approfittato dell’apertura straordinaria e gratuita, riservata ai cittadini, della mostra di Chagall. Esposizione che ha chiuso i battenti incassando notevole successo a livello nazionale.

LEGGI ANCHE: Chagall il mostra

Soddisfazione del sindaco Palazzi

Il sindaco Palazzi, dalla sua pagina Facebook, festeggia il successo dell’iniziativa, condividendo un video dell’afflusso notturno, accompagnato da una riflessione:

“Manca ancora mezz’ora e i mantovani in coda sono già centinaia. Chi da tre anni mi attacca dicendo devo tagliare sulla cultura, chi mi ha attaccato persino sulla mostra #chagallmantova esca di casa, la finisca di fare polemica e viva la città, come fanno i cittadini che vogliono bene a #mantova e che sono felici dei successi della città. È bellissimo vedere così tante persone per visitare la mostra. È la risposta più bella. Ps. Anche oggi 1303 ingressi a pagamento. Arriviamo a sfiorare i 75 mila ingressi. Viva Mantova!”

LEGGI ANCHE: Anziano trovato in casa sotto il letto: denutrito e disidratato