Mostra Nitsch Mantova, dopo la polemica della destra lombarda, arriva lo sdegno degli animalisti.

Mostra Nitsh Mantova

Altre polemiche sulla mostra prevista a Palazzo Ducale a Mantova del viennese Nitsch.

“Apprendiamo con sconcerto e indignazione che il Palazzo Ducale di Mantova è pronto a ospitare la mostra di Hermann Nitsch, artista viennese famoso per impiegare nelle proprie opere sangue animale e carcasse macellate. Si tratta di una scelta deplorevole, illogica e imbarazzante, che Rivoluzione Animalista condanna con fermezza. Una decisione che va contro il buon costume e contro i diritti degli animali, ritratti in condizioni da film horror nell’esposizione di Nitsch. Rivoluzione Animalista, dunque, chiede con forza che l’organizzazione della mostra venga immediatamente cancellata. Gli organizzatori si mettano una mano sulla coscienza e comprendano che non si può far pubblicità sulla pelle degli animali, oltre al fatto che una città splendida, accogliente e storica come Mantova sarebbe enormemente danneggiata in termini di immagine”.

Così, in una nota, il segretario nazionale del Partito Rivoluzione Animalista, Gabriella Caramanica. 

Leggi anche:  Al mercato contadino di Borgochiesanuova indovina "chi ha fatto l’uovo?"

LEGGI ANCHE: Evade dai domiciliari a Gonzaga