Sbrisolona da record domenica 29 aprile

Sbrisolona da record domenica 29 aprile

Una sbrisolona da record è quella che verrà presentata domenica 29 aprile, alle ore 17.00, in piazza Sordello a Mantova. L’evento, inserito tra le iniziative di Mantova lovers, ospita un vero e proprio guinness che batterà il record della torta sbrisolona più lunga del mondo. Un vero simbolo della mantovanità più dolce che, dopo i 79 metri raggiunti alcuni anni fa a Sabbioneta, supererà il record mondiale con una torta lunga ben 100 metri.

500 kg di torta

La torta peserà addirittura 500 kg e la sua preparazione ha visto l’utilizzo di 100 kg di burro fresco e di altri 100 kg di mandorle per farcirla. Al termine della presentazione da parte degli organizzatori e delle Autorità, seguirà la certificazione dell’effettiva lunghezza della torta che verrà poi spezzata con i pugni, come da tradizione mantovana, e distribuita gratuitamente a tutti i presenti. La sbrisolona è un dolce del Nord Italia, originario della città di Mantova. Il nome deriva dal sostantivo brìsa, che in mantovano vuol dire briciola. L’origine del dolce sarebbe contadina, come testimonierebbe l’uso della farina di mais, ingrediente fondamentale della ricetta nata a cavallo tra ‘500 e ‘600. Sembra che la si preparasse in occasioni speciali, come la nascita di un bambino o una promessa di matrimonio, per poi essere conservata a lungo. La sbrisolona si nobilitò con l’arrivo alla corte dei Gonzaga che la arricchirono introducendo zucchero, spezie e mandorle.

Leggi anche:  Mercatini di Natale a Castiglione delle Stiviere

Ottenere la DOP

Gli ingredienti della torta non sono sminuzzati, anzi, il tratto caratteristico del dolce sta nella sua consistenza irregolare, dovuta alla lavorazione veloce e al taglio grossolano delle mandorle. Si distingue da altre preparazioni, proprio per il metodo di lavorazione e per come viene servito, infatti questo dolce non dev’essere tagliato in fette regolari, ma spezzato con le mani. È tradizione consumare la torta bagnandola con la grappa. Sua caratteristica inconfondibile è la friabilità che la porta a sbriciolarsi con estrema facilità. In Lombardia la storia della Sbrisolona si sta ancora scrivendo: il dolce è stato infatti inserito tra i Prodotti Agroalimentari Tradizionali Lombardi e il Comune di Mantova ha avviato le procedure per ottenere la DOP e garantire per la regina dei dessert mantovani il riconoscimento che merita.