E’ iniziata ieri, lunedì 16 settembre 2019, la settimana europea dedicata alla mobilità sostenibile.

La settimana europea della mobilità sostenibile

Come si legge sul sito del Governo, quest’anno dal 16 al 22 settembre 2019 la campagna della Settimana Europea della Mobilità  punta i riflettori sulla sicurezza del camminare e andare in bicicletta in città e sui vantaggi che può avere per la nostra salute, il nostro ambiente e il nostro conto in banca. Le modalità di trasporto attivo sono prive di emissioni e aiutano a mantenere sani il nostro cuore e il nostro corpo. Anche le città che promuovono la marcia e il ciclismo ​​sono più attraenti, meno congestionate  e  consentono una migliore qualità della vita.

In termini di benefici per la salute individuali, gli studi dimostrano che i ciclisti vivono in media due anni in più rispetto ai non ciclisti e trascorrono il 15% in meno di giorni di lavoro per malattia, mentre 25 minuti di camminata veloce al giorno possono aggiungere fino a sette anni alla vostra vita!

Leggi anche:  Fiera del condominio sostenibile ritorna a Verona

Il Mantovano aderisce alla settimane europea dedicata alla mobilità sostenibile

Mantova e alcuni comuni limitrofi si sono mobilitati per aderire a questa iniziativa di ecologia e sostenibilità.

I comuni che hanno aderito (Curtatone, Porto Mantovano, San Giorgio-Bigarello, BorgoVirgilio) chiuderanno al traffico le aree circostanti le scuole cittadine volendo così favorire l’arrivo, a piedi o in bicicletta, degli alunni e dei genitori, volendo loro garantire aria più pulita.

TORNA ALLA HOME