Saldi invernali 2019: partenza lenta per gli sconti nel Mantovano. I clienti ci sono stati, ma non si è assistito al pienone.

Saldi invernali 2019

Il primissimo bilancio, sarebbe più indicato parlare di impressione, circa l’inizio dei saldi invernali nel 2019 nel Mantovano non pare scoppiettante. Gli acquisti ci sono stati, soprattutto in centro, ma la città e i negozi non sono stati presi d’assalto come l’anno scorso. Le possibili motivazioni di questa inversione di tendenza che non vede più una “febbre da sconto” potrebbe risiedere nel fatto che i clienti si sono fatti più furbi.

E-commerce e vademecum anti truffe

Ormai sul web girano moltissimi vademecum “antifregatura”, ciò significa che i clienti sono più oculati e attenti nel momento in cui si apprestano a scegliere la merce. Il fatto che molti e-commerce online vantino offerte e sconti per 365 giorni l’anno, inoltre, toglie sicuramente parziale attenzione ai saldi classici. Ad ogni modo ci si trova ancora ai blocchi di partenza, i bilanci definitivi si faranno a marzo.

Leggi anche:  Saldi invernali 2019, da sabato sarà caccia all’occasione

LEGGI ANCHE: Accoltellato alla gola alla discoteca Mascara