La nuova Peugeot 508 SW punta l’Italia. Dopo la presentazione al Salone dell’Auto di Parigi 2018, è ordinabile da oggi anche nel nostro paese dove sarà in consegna dal mese di giugno 2019. Sarà disponibile una gamma composta da sei allestimenti, con due motorizzazioni benzina PureTech da 1.6 litri di cilindrata e tre Diesel BlueHDi, da 1.5 litri e 2.0 litri di cilindrata. Tutte le motorizzazioni sono già omologate secondo la norma Euro6.2 ed in linea con il nuovo protocollo di omologazione WLTP.

Nuova Peugeot 508 SW

La gamma italiana della nuova Peugeot 508 SW è declinata in sei diversi allestimenti. E 5 diversi livelli di potenza dei motori, tra benzina e Diesel (180 e 225 CV le motorizzazioni benzina, 130, 160 e 180 le Diesel). I prezzi partono da un listino di ingresso di 31.530 euro della versione Active dotata del BlueHDi 130 con cambio manuale a 6 rapporti ed arrivano ai 51.000 euro della versione a tiratura limitata BlueHDi 180 First Edition. Disponibile in soli 100 esemplari per l’Italia, che si caratterizza per la dotazione completissima ed un livello di personalizzazione ancor più elevato, grazie, soprattutto, alla presenza del rivestimento in legno effetto zebrano del vano di carico e di tante altre particolarità di finitura. Ordinabile già da oggi, le consegne sono previste dal mese di Giugno 2019.

Stile personale per la Nuova Peugeot 508 SW

Con un profilo basso e dinamico che strizza l’occhio al mondo delle shooting brakes, la nuova Peugeot 508 SW si distingue per lo stile personale. E per la ridotta altezza della carrozzeria che le dona un carattere dinamico, esaltato anche dall’assenza delle cornici ai finestrini. Il tutto senza rinunciare alla praticità delle più tradizionali station wagon, in termini di abitabilità, volume ed accessibilità al bagagliaio.

Leggi anche:  Assicurazione auto, da controllare prima delle vacanze

 Peugeot i-Cockpit

Grazie al rivoluzionario Peugeot i-Cockpit di nuova generazione, alle sospensioni posteriori Multi-Link ed alla disponibilità delle sospensioni a smorzamento pilotato, è in grado di offrire una grande esperienza di guida ed è la compagna ideale per i lunghi viaggi. Garantendo un confort eccellente ed uno standard di sicurezza elevatissimo, grazie a sistemi di assistenza attiva alla guida davvero innovativi. Come il sistema Night Vision, inedito nel segmento, che utilizza una telecamera a raggi infrarossi per rilevare la presenza di esser viventi davanti al veicolo di notte o in caso di visibilità ridotta, ben oltre la portata dei fanali.

Dal frontale all’abitacolo

Il frontale, identico a quello della Berlina, può esser dotato di proiettori Full Led con la nuova firma luminosa. Mentre il posteriore si caratterizza per la presenza di gruppi ottici con la stessa tecnologia visibili anche lateralmente. Uniti da un profilo nero a determinare ancor più uno stile distintivo e davvero molto personale. Colpisce poi l’abitacolo, uno degli elementi maggiormente spettacolari dell’auto. Questo, dominato dal Peugeot i-Cockpit contribuisce a trasmettere una sensazione di grande qualità a bordo dell’auto. Grazie anche alla presenza di materiali pregiati quali legno e pelle, sapienti abbinamenti di colore e materiali differenti.