Abbiamo scambiato qualche battuta in tema natalizio con il sindaco di Mantova Mattia Palazzi: ecco il suo bilancio natalizio.

Sindaco Palazzi in versione “bilancio natalizio”

Abbiamo sentito il sindaco Palazzi, primo cittadino di Mantova, per fare insieme a lui un piccolo bilancio natalizio e chiedergli che desideri vorrebbe vedere esauditi sotto l’albero. Anche durante le feste, è proprio un amore inguaribile, il primo cittadino di Mantova pensa alla cultura…

Cosa vorrebbe sotto l’albero di Natale?

Da Sindaco vorrei che tutti i mantovani, specialmente i bambini e gli anziani, trovassero sotto l’albero tanta serenità e felicità. Sotto il mio mi basterebbe trovare un buon libro e qualche ora da dedicare alla lettura.

LEGGI ANCHE: Mantova a dicembre: ecco tutti gli eventi in città

Se mi merito o non mi merito il carbone…

 Cos’ha fatto per non meritarsi o meritarsi il carbone?

Se merito o no il carbone per le cose fatte dovrebbero dirlo i mantovani. Di sicuro quanto a impegno profuso per la città non lo merito.

 Che regalo farebbe a Babbo Natale?

A Babbo Natale regalerei l’ingresso alle mostre di Chagalle Richter e gli farei conoscere le donne e uomini che anche in queste festività faranno volontariato per dare accoglienza a chi ha più bisogno di aiuto. Poi se Babbo Natale vuole passare una serata bella e con tanta gente lo invito al concertone di capodanno in Piazza Sordello con Lo Stato Sociale e poi gran spettacolo di fuochi. Se parcheggia la slitta a Campo Canoa da lì può prendere la navetta gratuita per il centro storico.

LEGGI ANCHE: Pista di pattinaggio natalizia a Mantova: orari, aperture, costi